WebP è il formato di immagine introdotto da Google che fornisce una compressione lossless e lossy per le immagini sul Web. Le immagini WebP sono di dimensioni inferiori rispetto ai formati immagine ben noti e ampiamente utilizzati come PNG e JPG, quindi forniscono un’esperienza web più veloce.

Convertitore online gratuito da WebP a JPG

Se sei qui solo per convertire online i tuoi file WebP in documenti JPG, PNG o PDF, usa lo strumento di conversione WebP online gratuito di GroupDocs sviluppato utilizzando l’API GroupDocs.Conversion. Tuttavia, se vuoi ottenere la cosa esatta in modo programmatico in Java, continua a leggere.

Le immagini WebP offrono trasparenza come PNG, animano come GIF e la cosa più importante per qualsiasi sviluppatore web è la dimensione inferiore rispetto al formato JPG di qualità comparativa. Tuttavia, a causa di problemi di incompatibilità o di qualsiasi altro requisito, a volte è necessario convertire l’immagine WebP in JPG, PNG o altri formati.

Converti l'immagine WebP nei formati JPG, PNG o PDF in Java e C#

L’immagine WebP originale è stata modificata in formato JPG con regolazioni e opzioni del colore. Immagine utilizzata: [Un ciliegio selvatico (Prunus avium) in fiore][7]. Autore immagine: Benjamin Gimmel. Foto concessa in licenza con la licenza [Creative Commons][8] [Attribution-Share Alike 3.0 Unported][9].

API Java per convertire immagini WebP

GroupDocs fornisce la soluzione per convertire oltre 50 formati di documenti e file immagine. Come sviluppatore Java, puoi utilizzare GroupDocs.Conversion for Java per convertire le immagini WebP all’interno delle tue applicazioni basate su Java.

Puoi scaricare il file JAR dalla sezione download o semplicemente aggiungere il seguente repository e le configurazioni delle dipendenze nel pox.xml delle tue applicazioni Java basate su maven.

<repository>
	<id>GroupDocsJavaAPI</id>
	<name>GroupDocs Java API</name>
	<url>http://repository.groupdocs.com/repo/</url>
</repository>
<dependency>
        <groupId>com.groupdocs</groupId>
        <artifactId>groupdocs-conversion</artifactId>
        <version>20.10.3</version> 
</dependency>

Durante l’utilizzo dell’API GroupDocs.Conversion, è possibile ottenere i possibili formati di conversione del documento o dell’immagine di origine utilizzando il metodo getPossibleConversions() della classe Converter. Esistono diversi modi per ottenere le possibili conversioni, per questo puoi visitare la documentazione o il riferimento API.

Converti WebP in JPG in Java

I seguenti passaggi consentono di convertire l’immagine WebP in JPG o altri formati:

  • Inizializzare l’oggetto classe Converter con il file immagine WebP.
  • Imposta il formato di conversione su JPG usando il metodo setFormat di ImageConvertOptions.
  • Converti WebP in JPG usando il metodo di conversione.

Il codice sorgente Java sottostante mostra quanto sia facile la conversione WebP in formato JPG. Per la conversione in altri formati supportati, devi solo cambiare il formato di output dell’immagine impostando il ImageFileType appropriato. Ad esempio, per convertire WebP in PNG, cambia semplicemente ImageFileType sotto da JPG a PNG.

// Converti WebP in JPG in Java utilizzando l'API GroupDocs.Conversion
Converter converter = new Converter("filePath/WebPImage.webp");
ImageConvertOptions options = new ImageConvertOptions();
options.setFormat(ImageFileType.Jpg);
converter.convert("path/WebPToJPG.jpg", options);

Converti WebP in JPG, PNG, TIFF con le opzioni avanzate in Java

Durante la conversione di WebP in JPG, PNG o altri formati, puoi anche applicare le regolazioni del colore alle immagini di output. È possibile modificare il contrasto, la luminosità e la gamma dell’immagine risultante. L’immagine può essere capovolta, ruotata, applicare filigrane o ottenere l’immagine in scala di grigi come output.

Sopra, ho mostrato le immagini risultanti che vengono convertite dal formato WebP al formato JPG dopo aver applicato diverse variazioni utilizzando il codice Java menzionato di seguito.

// Converti WebP in JPG, PNG, GIF, TIFF in Java e applica filtri come Capovolgi, Luminosità, Contrasto, Gamma, Ruota, Filigrana 
Converter converter = new Converter("filePath/WebPImage.webp");

// Imposta le opzioni di conversione delle immagini. Puoi applicare un filtro alla volta.
ImageConvertOptions options = new ImageConvertOptions();
options.setFormat(ImageFileType.Jpg);
options.setFlipMode(ImageFlipModes.FlipX);
options.setBrightness(50);
options.setContrast(50);
options.setGamma(0.5F);
options.setGrayscale(true);
options.setRotateAngle(90);

// Imposta il testo e l'aspetto della filigrana 
WatermarkOptions watermark = new WatermarkOptions();
watermark.setText("GroupDocs");
watermark.setFont(new Font("Arial", Font.BOLD, 130));
watermark.setColor(Color.WHITE);
watermark.setBackground(false);
watermark.setRotationAngle(-45);
watermark.setTop(70);
watermark.setLeft(150);
watermark.setTransparency(0.2);
options.setWatermark(watermark);

converter.convert("filePath/WebPToJPG.jpg", options);

Conversione da WebP a PDF in Java

Insieme alla conversione di WebP in altri formati di immagine, l’API GroupDocs.Conversion consente di convertire anche WebP in formati di documenti come PDF. L’esempio seguente mostra come convertire rapidamente le immagini WebP in PDF (Portable Document Format). È possibile inoltre applicare diverse personalizzazioni per il file PDF risultante utilizzando le Opzioni di conversione pertinenti.

// Converti WebP in PDF in Java utilizzando GroupDocs.Conversion API
Converter converter = new Converter("filePath/WebPImage.webp");
PdfConvertOptions options = new PdfConvertOptions();
converter.convert("filePath/WebPToPDF.pdf", options);

Ci sono molti altri esempi open source disponibili pubblicamente su GitHub Repository. Scarica il codice sorgente ed esegui rapidamente gli esempi utilizzando la guida Guida introduttiva. In caso di difficoltà, consulta la documentazione o contattaci in qualsiasi momento sul forum.

Conclusione

Penso che, come sviluppatore Java, ora sei sicuro di convertire a livello di codice le immagini WebP in JPG, PNG, GIF, TIFF, PDF e altri formati in Java. Ora puoi modificare facilmente la regolazione del colore (luminosità del contrasto, gamma, scala di grigi) nei formati convertiti e capovolgere, ruotare o applicare filigrane.

Perché non creare la tua applicazione basata su Java? Può convertire il formato immagine supportato e applicare diversi filtri e variazioni di colore.

Buona giornata di programmazione!

Guarda anche